concorrenza

Cogli al volo la tua occasione e facci vedere di cosa sei capace!

Gestire un proprio ristorante. Essere impegnati in un’attività con 18 punti Gault Millau oppure lavorare all’estero. Diventare lo Chef migliore del mondo. Scrivere un libro di cucina. Partecipare ai programmi televisivi di cucina. Questi sono solo alcuni obiettivi che i giovani talenti culinari hanno già raggiunto grazie a «gusto». E adesso, è arrivato il tuo turno!

Si riparte con una nuova edizione di «gusto»! Cogli al volo la tua occasione: un passo in avanti verso il tuo obiettivo. Tutto ciò di cui hai bisogno, è creatività, capacità professionale e impegno, dopodiché potrai mettere a frutto anche tu il tuo talento stringendo i primi importanti contatti per il tuo futuro professionale.

«gusto18» brochure tenero

Compito previsto per la gara

«Contrasti culinari»

Antipasto:

acqua – terra
Dovrai realizzare un antipasto con una componente fredda e una calda proveniente da acque e territori svizzeri. L’antipasto può essere composto da un massimo di due componenti principali. Ognuno di queste componenti, come per esempio il lucioperca, può essere composto da massimo tre ulteriori elementi, come per esempio, verdura, insalata oppure salsa.

Piatto principale:

nazionale – internazionale
Il piatto principale è composto da due diversi tagli di carne d’agnello o componenti preparati con due
diversi metodi di cottura oppure tecniche di cucina. Queste due componenti di carne possono essere composte ognuno da massimo due ulteriori elementi, come per esempio, verdura, frutta oppure salsa. Inoltre, servirai anche un contorno a base di carboidrati e due varietà di verdura.

È arrivato il tuo momento!

Sei un apprendista cuoco della classe 1996 o più giovane e frequenti il 2° o 3° anno di apprendistato in Svizzera?

Si

Via con la creatività! Il concorso prevede una prova scritta e, se dovessi arrivare in finale, potrai partecipare alla finale del concorso di cucina in diretta. Crea un antipasto e un piatto principale che corrisponda al compito previsto per la gara a pagina 5. Tuttavia, è importante che tu tenga sempre presente che…

Gli ingredienti e la preparazione devono essere per 4 persone e presentate su un unico piatto. Per entrambi i piatti, il dispendio non deve oltrepassare CHF 15.- a persona. Durante l’elaborazione, le componenti principali (tenendo conto del compito previsto per la gara) dovranno essere riconoscibili almeno al 60%.

…durante la finale hai tre ore a disposizione per preparare il tuo menù. Dopo due ore e mezzo dall’inizio del concorso, dovrà essere servito l’antipasto e 30 minuti più tardi il piatto principale. Per la finale ti è concesso portare i tuoi utensili personali da cucina, per il resto avrai una cucina ben allestita, completa di tutte le apparecchiature per la finale. A pagina 11 scoprirai gli utensili che saranno a tua disposizione. è necessario prestare attenzione ai criteri di valutazione poiché ciò aumenterà le tue possibilità. A pagina 13 troverai le rispettive indicazioni a riguardo.

No

Purtroppo non puoi essere ammesso a «gusto18». Dai un’occhiata su culinarychallenges.ch per cercare ulteriori sfide.

Hai tutte le tue ricette pronte? Non hai più bisogno di «Consigli del professionista»? A questo punto, puoi passare all’iscrizione: scarica, quindi i moduli sul seguente sito: gustoevent.ch.

Compila tutti i dati necessari. Non dimenticare di allegare le foto dimostrative dei tuoi piatti. Un consiglio: potrai ideare i fogli delle ricette anche in modo creativo.

Consigli del professionista

Sei sicuro delle tue creazioni? Entro il 1° novembre 2017 potrai chiedere, eccezionalmente, un riscontro personale a un rinomato Chef, inviando il tuo dossier di partecipazione a: gusto@kochverband.ch con oggetto: «Consigli del professionista». Ciò andrà direttamente ad Andreas Fleischlin, Direttore della Società Svizzera dei Cuochi. In seguito, riceverai una risposta al più presto possibile da parte di un ex membro della Nazionale Svizzera dei Cuochi. Quest’offerta è esclusivamente per i membri della Società Svizzera dei Cuochi oppure per i cuochi che ne vogliono far parte.

È tutto completo? A questo punto, hai due possibilità per inviare le tue ricette:

Tramite posta
Inserisci nel raccoglitore tutti i fogli. Attenzione:
i fogli si devono poter estrarre
singolarmente. Infine, spedisci il tuo
dossier tramite posta al più tardi entro il
1° dicembre 2017 (timbro postale) a:
Schweizer Kochverband
«gusto18»
Postfach 3027
CH-6002 Luzern

Online
Puoi inviare il tuo dossier di partecipazione
anche online. Pertanto, invia tutta la
documentazione tramite e-mail al più
tardi entro il 1° dicembre 2017 (data di
ricevimento dell’e-mail) a:
gusto@kochverband.ch

eventi

25.01.2018
Servizio fotografico di tutti i finalisti a Benken SG

15.03.2018
Concorso di cucina presso la scuola professionale di cucina BBBaden

16.03.2018
Serata di gala e premiazione a Basilea

CONTINUA IL PROGRAMMA PER IL VINCITORE DI «GUSTO18»

11/12.11.2018
Concorso di cucina internazionale «Les Chefs en Or» a Paris

Partecipazione

Hai diritto di presentare più proposte, ma potrai partecipare alla gara finale con un solo lavoro.

Ogni proposta dovrà essere conforme ai requisiti prefissati (in base al compito previsto per la gara). Insieme al lavoro scritto dovrà essere fornita una fotografia di entrambe le portate.

Eventuali lavori giudicati incompleti dalla giuria saranno restituiti con relativa spiegazione. Non avrai così diritto ad alcun attestato e regalo di partecipazione.

Dopo la selezione dei finalisti, i dossier entreranno in possesso di Transgourmet Svizzera SA.

La valutazione dei lavori presentati avrà luogo da parte di una giuria competente della Società Svizzera dei Cuochi secondo un procedimento anonimo in base alla valutazione

1. Impressione generale del dossier, foto incluse
2. Ricette: ingredienti, preparazione e realizzazione per 4 persone
3. Creatività e combinazioni moderne

Finale del concorso di cucina

  • I prodotti che serviranno per la finale devono essere crudi e non elaborati:
  • La carne potrà essere portata già pulita, ma non porzionata.
  • Il pesce dovrà essere portato intero e filettato sul posto.
  • Crostacei e molluschi potranno essere portati già pronti.
  • La frutta e la verdura possono essere lavate e pulite, ma non tagliate. Per quanto concerne l’antipasto, la verdura dovrà essere portata non trattata.
  • Sono ammessi tutte le basi/fondi (purché non ridotti o conditi).
  • Sono ammessi diversi tipi di pasta che non dovrà essere né spianata e né tagliata.
  • I biscotti salati potranno essere portati già a cottura ultimata, ma non dovranno essere ancora tagliati.
  • Farciture, ripieni, burri composti, salse, impasti e guarnizioni dovranno
    essere preparate sul posto.
  • Tutti gli alimenti canditi, confits o secchi potranno essere portati già pronti.
  • Per la finale di cucina dovrai portare tutti gli ingredienti necessari (prodotti alimentari) (già pesati) in base alle tue ricette. I prodotti che serviranno per la finale devono essere crudi e non elaborati.
  • I piatti non potranno più essere modificati e devono essere preparati così come sono stati inviati nel dossier, naturalmente senza aiuto di terzi.
  • Gli antipasti e i primi piatti devono essere serviti su quattro piatti. Questi possono essere di porcellana, ardesia, pietra o corian, non sono ammessi altri materiali. I piatti devono essere presentati in modo impeccabile sia a livello di servizio che igienico.
  • Ti è concesso portare i tuoi coltelli personali, diversi stampini e forme, sacca da pasticcere, beccucci, setaccio per farciture, sifone ISI, utensili speciali, come anche tasca da pasticciere, frullatore e piatti per disporre le tue pietanze. Non sono ammessi altri utensili da cucina come pentolame, bacinelle, ciotole e apparecchiature da cucina.
  • Sarà messa a tua disposizione una cucina ben allestita, completa di tutte le apparecchiature necessarie e dei più moderni robot e utensili da cucina. Oltre alle normali apparecchiature da cucina, saranno a tua disposizione anche: 1 forno da affumicatura, 2 Pacojets, 2 Thermomix ®, 9 bollitori Julabo, 2 essiccatori, 1 Anti-Griddle®, 9 ponti terminci (Rechaud) e 4 Hold-o-mat.

Altre condizioni

La gara si svolgerà conformemente alle direttive aziendali vigenti in materia di sicurezza del lavoro e dell’igiene.

La finale del concorso di cucina ha luogo presso la scuola professionale di cucina BBBaden. Durante la gara, non è consentito agli accompagnatori di trattenersi nell’ambito della cucina come anche nelle immediate vicinanze del 5° piano (nell’edificio della scuola professionale BBBaden). Al 4° piano è stato riservato per loro un posto al ristorante. Ti ingraziamo per la tua comprensione.

Durante la gara di cucina, due giurie differenti valuteranno il lavoro dei finalisti.

Nel corso della finale di cucina, una giuria di cuochi valuterà i seguenti punti:

1. Mise en place in base alle tue ricette: 10 punti
2. Economia (organizzazione e utilizzo della merce): 15 punti
3. Metodi di cottura/tecniche culinarie: 35 punti
4. Igiene: 15 punti

Valutazione da parte della giuria di degustazione in un locale separato:

1. Presentazione: 10 punti
2. Degustazione: 40 punti

Inscrizione

Per l’invio delle ricette vi sono vari moduli da compilare, in tal modo saranno garantite per tutti le stesse condizioni. Un modulo è per i dati personali e un altro è per le ricette. Troppo complicato? Niente paura! Prima di te ce l’hanno fatta in molti altri! Prima di ini-ziare a compilare i moduli prenditi tutto il tempo necessario per rivedere tutto attenta-mente, in tal modo niente potrà andare storto!

registrarsi

opuscolo